Actions

Adolescenza

< I Have Grown Fond of Suffering - Adolescence
Лука (Войно-Ясенецкий).jpg
I Have Grown Fond of Suffering · Adolescence · Work in Rural Hospitals · Priesthood · My First Exile · Перед второй ссылкой · Архангельская ссылка · Третий арест · Predanie.ru [1] [2]

Please, translate if you can! We have only 1 and a half chapters translated for now! - Natasha Brown

1. Mio padre era un cattolico molto devoto, ha sempre andato in chiesa a pregare per molto tempo a casa. Il padre era un uomo di animo straordinariamente puro, qualcuno non ha visto niente di male, tutta la fiducia, anche se il suo ufficio era circondato da persone disoneste. Nella nostra famiglia ortodossa, egli, come un cattolico, era un po 'alienata.

2. Madre pregò con fervore a casa, ma la chiesa, a quanto pare, mai andato. La ragione di questa era la sua avidità oltraggio e litigi di sacerdoti che ha avuto luogo davanti ai suoi occhi. Due miei fratelli più piccoli - avvocati - non ha dato segni di religiosità. Tuttavia, sempre andato alla rimozione della Sindone, e la baciò, e sono sempre stato su un servizio mattino di Pasqua. Older studentessa sorella, sconvolta da crash orrore Khodynka, malati mentali e si gettò dalla finestra al terzo piano, dopo aver ricevuto fratture pesante delle ossa del bacino e delle spalle e rotture di rene, da che poi formano i calcoli renali, da cui morì, dopo aver vissuto solo 25 anni. Sorella minore, fino ad ora, ciao, bella donna e molto pio.

3. L'educazione religiosa in famiglia non ne ho, e se si può parlare di religione ereditaria, quindi probabilmente ho ereditato principalmente da un padre molto pio.

4. Fin da bambino ho avuto una passione per il disegno, e contemporaneamente con la scuola di alta Mi sono laureato alla Scuola d'Arte di Kiev, che ha mostrato notevoli capacità artistiche, ha partecipato in una delle mostre itineranti un piccolo quadro raffigurante un vecchio mendicante, in piedi con la mano tesa. Attrazione per la pittura mi era così forte che dopo il liceo ha deciso di inserire il St. Petersburg Academy of Arts.

5. Ma durante gli esami mi è stato superato da un pensiero forte sulla strada giusta nella vita se ho scelto. piccola esitazione finì in una decisione che non ho alcun diritto di fare quello che mi piace, ma deve fare ciò che è utile per quelle persone che soffrono. Presso l'Accademia, ho inviato un telegramma alla madre il desiderio di entrare nella facoltà di medicina, ma tutti i lavori sono già stati impegnati, e mi fu chiesto di entrare nella facoltà naturale, al fine di andare dopo il medico. Ecco perché ho rifiutato perché avevo una grande antipatia per la scienza, un notevole interesse per le discipline umanistiche, in particolare alla filosofia teologia e la storia. Così ho scelto di venire alla scuola di diritto e per tutto l'anno con la storia interesse studiato e filosofia del diritto, economia politica e diritto romano.

6. Ma un anno dopo ero di nuovo irresistibilmente portato alla pittura. Sono andato a Monaco di Baviera, dove si iscrive in una scuola d'arte privata professori Knirr. Tuttavia, dopo tre settimane di nostalgia mi ha portato irresistibilmente a casa, sono andato a Kiev e un altro anno con un gruppo di compagni, fortemente impegnata nel disegno e pittura.

7. In questo momento, da un lato manifesta la mia religiosità. Sono ogni giorno e talvolta due volte al giorno, andò alla Lavra Kiev-Pechersk, spesso in chiese di Kiev, e di ritorno da lì, facendo schizzi di quello che ho visto a Laurel e templi. Ho fatto molti disegni, schizzi e bozzetti di pregare le persone, pellegrini Lavra che è venuto lì per un migliaio di chilometri di distanza, e allora ha sviluppato una linea di attività artistica in cui avrei lavorato se non avesse lasciato la pittura. Vorrei andare sulla strada Vasnecov e Nesterov, come già chiaramente indicata la direzione principale religioso nella mia pittura. In questo periodo ho ben compreso il processo di creazione artistica. Ovunque: nelle strade e tram, nelle piazze e nei luoghi di mercato - ho guardato tutte le caratteristiche pronunciate di quelle figure, movimenti, e una volta tornato a casa, tutto è delineato. La mostra nella Scuola d'Arte di Kiev ha vinto un premio per questi loro schizzi.

8. Per il resto di questo lavoro, ogni giorno, ho camminato per due chilometri lungo la riva del Dnepr, sul pensiero strada dura sui problemi molto difficili teologiche e filosofiche. Da queste riflessioni di mio, naturalmente, non è successo niente, perché non avevo formazione scientifica.

9. Allo stesso tempo ero appassionatamente trasportare dalla insegnamenti etici di Lev Tolstoj ed è diventato, si potrebbe dire, incallito tolstoiano: dorme sul pavimento un tappeto in estate, lasciando il cottage, falciato l'erba e segale, insieme con i contadini, tenere il passo con loro. Tuttavia, la mia Tolstoyism non durò a lungo, solo fino al momento in cui l'ho letta proibito, pubblicato all'estero saggio "Che cosa è la mia fede" (13)

10. [Nei documenti sovietici dice che la grande chiesa saltare i tedeschi. In realtà, non lo è. E 'stato minato da parte dell'Armata Rossa durante la bomba a orologeria ritirata. I tedeschi hanno cercato senza successo di sminamento della Grande Chiesa, ma non poteva farlo. L'esplosione si è verificata.

11. In realtà, i tedeschi stavano cercando di guadagnare popolarità e credibilità, con rare eccezioni, non toccare le Chiese ortodosse. Al contrario, la conoscenza di numerosi casi di apertura del tedesco Chiese. D'altra parte, sappiamo che il rapporto politico empio ufficiali dell'Armata Rossa ai santuari nazionali.

12. Un testimone, Superiore Mishael, testimonia:.. "Quando i tedeschi si ritirarono dal nostro villaggio a Volokolamsk già poche decine di chilometri di distanza, venne una macchina con gli zappatori, l'Armata Rossa Sono subito andato al tempio per un tempo lungo per qualcosa scavato pozzi, hanno avuto una scatole. Alle quattro del mattino ci fu un'esplosione. L'antico tempio bella trasformato in un cumulo di rovine. L'auto subito partì. Il giorno dopo, gli abitanti del villaggio, è stato annunciato che il tempio è stato fatto saltare in aria ... i tedeschi. " A quanto pare, c'è stato un tacito direttiva della distruzione dei templi in zone liberate dai tedeschi.

13. (9) fortemente mi ripugnava una presa in giro della fede ortodossa. Ho subito capito che Tolstoj - eretico, molto lontano dal vero cristianesimo.

14. Corretta rappresentazione degli insegnamenti di Cristo, ho avuto di recente una assidua lettura di tutto il Nuovo Testamento, che, per la buona vecchia abitudine, ho ricevuto dal direttore della scuola con la presentazione della mia iscrizione come un addio alla vita. Molto molti luoghi che il Libro Santo, è tenuto da me per molti anni, fece una profonda impressione su di me. Essi sono stati contrassegnati con una matita rossa.

15. Ma nulla poteva eguagliare l'enorme potere di impression al posto del Vangelo in cui Gesù, rivolta agli studenti ai campi di grano maturo, disse loro: La messe è molta ma gli operai sono pochi. Allora, preghiamo il Signore della messe perché mandi operai nella sua messe [Mt. 9, 37]. Ho letteralmente tremare il mio cuore, io in silenzio esclamò: "O Signore, tu sei un pochi gli operai?" Più tardi, dopo molti anni, quando il Signore mi ha chiamato a seminare la sua agente, ero sicuro che questo testo del Vangelo è stata la prima chiamata di Dio sulla servirLo.

16. Così ha fatto quest'anno un po 'strano. Potrebbe entrare nella facoltà di medicina, ma ancora una volta, ho preso una meditazione sulla populista, irruenza giovanile e ho deciso che avevo bisogno quanto prima di prendere un utile e pratico per il lavoro comune gente. Vagando pensieri di diventare un paramedico o un insegnante rurale, e in questo stato d'animo, una volta ho andato al direttore delle scuole pubbliche del distretto scolastico di Kiev con la richiesta di farmi in una delle scuole. Direttore era uomo intelligente e astuto: è stato ben apprezzato le mie tendenze populiste, ma molto forte mi ha dissuaso da quello che ho ragazzo si avvicinò e convinto ad entrare alla facoltà di medicina.

17. Ciò è coerente con il mio desiderio di essere utile per gli agricoltori, l'assistenza sanitaria così povero, ma dall'altra parte della strada c'era il mio quasi una avversione per le scienze naturali. Comunque, ho superato questo disgusto e iscritto alla facoltà di Medicina dell'Università di Kiev.

18. Quando ho studiato fisica, chimica, mineralogia, ho avuto una sensazione quasi fisica, che sono costretto a fa funzionare il cervello per assicurare che estraneo. Il cervello, come una palla di gomma compresso tende a spingere lo straniero a lui il contenuto. Tuttavia, ho studiato per un cinque e improvvisamente molto interessato in anatomia. Studiato le ossa, dipinto e scolpito le loro case di argilla, e la sua dissezione dei cadaveri in una volta attirato l'attenzione di tutti i compagni e professore di anatomia. Già nel secondo anno dei miei compagni hanno deciso all'unanimità che sarei un professore di anatomia, e la loro profezia si avverò. Venti anni dopo Io in realtà divenne professore di anatomia topografica e chirurgia operativa.

19. Nel terzo anno ho portato via con passione dallo studio delle operazioni sui cadaveri. Un'interessante evoluzione delle mie capacità: la capacità di disegnare una molto sottile e il mio amore per la forma di attraversato in amore per l'anatomia e il lavoro d'arte presso la dissezione anatomica e le operazioni sui cadaveri. Da un pittore fallito, sono diventato un pittore di anatomia e chirurgia.


20. Nel terzo anno, mi è stato inaspettatamente eletto prefetto. E 'successo così: di fronte a una lezione che ho imparato che uno dei suoi amici al tasso di cambio - Pole colpito al viso di un altro amico - un Ebreo. Dopo la conferenza mi sono alzato e ha chiesto per l'attenzione. Tutti tacquero. Ho dato un discorso appassionato, di condannare un atto brutto di uno studente polacco-. Ho parlato più elevati standard di moralità, sul trasferimento delle rimostranze, ha ricordato il grande Socrate, con calma otnesshegosya al fatto che la moglie bisbetica versò sul suo capo una pentola di acqua sporca. Questo discorso è così impressionato che mi è stato eletto all'unanimità prefetto.

21. Ho preso gli esami di stato brillantemente, in circa cinque e un professore di chirurgia generale, mi ha detto durante l'esame: "Dottore, ora sapete molto più di me, perché sai bene tutti i reparti di medicina, e mi dimenticherò tanto che non si applica direttamente alla la mia specialità ".

22. Solo su l'esame di Chimica Farmaceutica (ora chiamato biochimica), ho avuto tre. Ad un esame teorico ho risposto bene, ma ho dovuto fare più urina. Come è, purtroppo, è stato il costume, il servo del laboratorio per il denaro ricevuto dagli studenti ci hanno detto che dobbiamo trovare nel pallone di prima e in provetta, e sapevo che nelle urine, che sono stato invitato a esplorare, mangiare zucchero. Tuttavia, grazie ad una reazione piccolo trommerovskaya errore io non sono venuto fuori, e quando il professore non sta guardando e mi chiese: "Beh, quello che hai trovato lì?" - Vorrei dire che zucchero che si trova, ma ha detto che la reazione trommerovskaya di zucchero non è trovato.

23. Questo trio unico non ha impedito a me prendere una laurea con lode medico.

24. Quando noi tutti abbiamo ricevuto i loro diplomi, compagni al ritmo con cui mi ha chiesto cosa che intendo fare. Quando mi rispose che sarebbe stato un medico di campagna, sono gli occhi spalancati, ha dichiarato: "Come sarà un medico di campagna?" Perché tu scienziato per vocazione "Sono stato offeso dal fatto che loro non mi capiscono, perché ho studiato medicina! solo scopo di essere un rustico vita, medico dei contadini, per aiutare i poveri.

1. My father was a very devout Catholic, he always went to church and prayed a lot at home. He was a person of surprisingly pure soul. Nobody could see anything bad in him, and everybody trusted him, though in his trade he had been surrounded by dishonest people. As our wider family were Orthodox they were a little distant towards him on account of him being Catholic.

2. My mother prayed at home assiduously, but apparently never went to church. Her indignation with regard to the greed and the quarrels of priests, as she saw it, was the reason for her absence. My two brothers - lawyers - did not show any religious leanings. However, they always carried the Shroud and kissed it, as always happened on Easter morning service. My elder sister who was a student, was shaken by horror of the catastrophe on Hodynsky field, became mentally ill and threw herself out of a third floor window. Having received serious injuries of the hip, humeral bone and ruptured kidneys she developed nephritis, which she subsequently died from, having lived only twenty five years. My younger sister who hitherto is well, is a fine and very pious woman.

3. I didn't receive a religious upbringing from my family, but if it were possible to speak about hereditary religiousness, I inherited it mainly from very devout father.

4. From childhood I had a passion for drawing, and at the same time as I finished grammar school I entered the Kiev art school in which I showed considerable ability in art, and exhibited in one of the mobile exhibitions a small picture representing an old beggar-man, standing with an outstretched hand. The inclination to painting in me was so strong that upon termination of a grammar school I decided to go to the Petersburg Academy of Arts.

5. Nevertheless during my entrance examinations I got a doubt whether I was choosing a right path in my life. Short fluctuations have come to an end the decision that I not in the right to be engaged in that is pleasant to me, but am obliged to be engaged in that is useful for suffering people. I sent the telegramme to my mother from the Academy about my desire to enter the medical faculty, but all vacancies had already been occupied, and I was suggested to enter the natural faculty planning to pass to the medical faculty later. I refused it, as I had a big dislike for natural sciences, while having pronounced interest to humanitarian sciences, in particular to divinity, philosophy and history. Therefore I have preferred to arrive on faculty of law and within a year with interest studied history and legal philosophy, political economy and the Roman right.

6. But a year later me again has invincibly entailed to painting. I have gone to Munich where has arrived in private art school of professor Knirr. However in three weeks the homesickness has uncontrollably entailed me home, I have left to Kiev and still year with group of companions strenuously was engaged in drawing and painting.

7. At this time for the first time my religiousness was showed. I every day, and sometimes and twice a day went to Kiev-Pechersk Lavra, often happened in the Kiev temples and, coming back therefrom, did sketches of that saw in Monastery and temples. I have made many sketches, sketches and sketches of praying people, the pilgrims from the Lavra, coming there for a thousand miles and then there was already that direction of art activity in which I would work if has not left painting. I would follow Vasnetsov and Nesterov [artists] since the general religious direction was already brightly defined in my painting activities. By this time I have clearly understood process of art creativity. Everywhere: in streets and in trams, on the areas and markets - I observed all strongly pronounced lines of persons, figures, movements and after returning home all sketched it. At an exhibition at the Kiev art school has received the award for these sketches.

8. For the rest after my work I walked one or two versts (kilometers) every day along the coast of Dnieper river, on road strenuously reflecting on rather difficult theological and philosophical questions. These my reflexions, of course, left nothing, for I had no scientific preparation.

9. During the same time I have passionately taken a great interest in Leo Tolstoy's ethical doctrine and became, it is possible to tell, inveterate Tolstoy's follower: slept on a floor on a carpet, and in the summer, leaving on a summer residence, mowed a grass and a rye together with peasants, without lagging behind them. However I was Tolstoy's follower not for long, only till that time when I have read its forbidden composition published abroad "My faith", caused a sharp repulsion in me by his mockery at Orthodox faith. I understood at once that Tolstoy was a heretic staying very far from true Christianity.

10. [In the Soviet documents it is said that the Great church was blown up by Germans. Actually it not so. It has been mined by Red Army at deviation by a mine of the slowed down action. Germans unsuccessfully tried to clear of mines Great church, but could not make it. There was an explosion.

11. Actually Germans, trying to win popularity and trust, with rare exception, did not touch orthodox temples. On the contrary, numerous cases of opening are known for Germans of churches. On the other hand, the relation of godless political leaders of Red Army to national relics is known.

12. One eyewitness, abbot Misael, testifies: "When Germans have receded from our village near Volokolamsk already on some tens kilometers, there has arrived a car with Red Army sappers. They have gone at once to a temple. They were digging and making prospect holes for a long time, carried any boxes. In four o'clock in the morning explosion was heard. Beautiful ancient temple has turned to a heap of ruins. The car has left at once. Next day to inhabitants of village it has been declared that a temple have blown up... Germans". Probably, there was a private instruction on destruction of temples in the areas released from Germans.'

13. (9)

14. I developed the right conception of the Christ's doctrine shortly before it from assiduous reading of all New testament which, on kind old custom, I had received from the director of a grammar school at delivery to me of the school-leaving certificate as a parting word in a life. Very many places of this Sacred Book remaining at me of ten of years, have made upon me the deepest impression. They have been noted by a red pencil.

15. But nothing could be compared on huge force of impression to that place of the Gospel in which Jesus, pointing to the fields of ripened wheat to His pupils, has told them: The harvest truly is plenteous, but the laborers are few. So, ask the Mister of a harvest that has sent makers for The harvest [to Mf. 9; 37]. My heart has literally trembled in me and I have silently exclaimed: "Oh Lord my God! If Thou really have few laborers?!" Many years later, when the Lord has called me to be the maker on His field, I have been assured that this evangelical text was the first call of God to me to serve Him.

16. So has passed this strange enough year. It would be possible to arrive on medical faculty, but again I took meditation of Narodniks (peopleism) kind, and on youthful fervor I have decided that it is necessary as soon as possible to start useful practical work for the simple people. Thoughts to become the medical assistant or the rural teacher were wandering in my mind, and in this mood I have gone once to the director of national schools of the Kiev educational district with the request to arrange me in one of schools. The director has appeared the clever and acute person: it has well estimated mine народнические aspirations, but very vigorously me dissuaded that I started, and convinced to arrive on medical faculty.

17. It corresponded to my aspirations to be useful to peasants so badly supplied with medical aid, but (almost) aversion I had for natural sciences stood across the road. Nevertheless I overcame this disgust and joined the medical faculty of the Kiev university.

18. When I studied physics, chemistry, mineralogy, I had almost physical sensation that I violently force a brain to work as that is alien to it. The brain, precisely compressed rubber sphere, aspired to push out the alien content. Nevertheless, I studied on excellent marks and have unexpectedly extremely become interested in anatomy. I studied bones, drew houses built from clay, and the препаровкой corpses at once has attracted attention of all companions and the professor of anatomy. Already on the second year my companions have unanimously decided that I will be the professor of anatomy, and their prophecy has come true. In twenty years I really became the professor of topographical anatomy and operative surgery.

19. On a third year I have passionately taken a great interest in studying of operations on corpses. There was an interesting evolution of my abilities: ability to draw very sharply and my love to the shapes have passed to love to anatomy and a thin artwork at anatomic препаровке and at operations on corpses. From the unfortunate artist I became the artist in anatomy and surgery.

20. On a third year I have unexpectedly been selected by the head. It happens so: before one lecture I have learnt that one of companions at the rate - the Pole has given a slap in the face other companion - the Jew. Upon termination of lecture I have risen and have asked attention. All have fallen silent. I have said the passionate speech convicting an ugly act of the student-Pole. I spoke about the higher norms of morals, about transferring of insults, have recollected the great Socrat, easy concerned to that its quarrelsome wife has poured out to it on a head a pot of dirty water. This speech has made so big impression that they unanimously elected me to be the headman.

21. I handed over graduation examinations excellent, on one five, and the professor of the general surgery has told to me at examination: "the Doctor, you know now much more, than I for you perfectly know all departments of medicine, and I much have forgotten that does not concern directly my specialty".

22. Only at examination in medical chemistry (now it is called as biochemistry) I have received a 'three' mark. I answered perfectly at theoretical examination, but it was necessary to make still urine research. As it, unfortunately, was in custom, the attendant of laboratory has told students for money what it is necessary to 'detect' in the first flask and a test tube, and I knew that the urine I had to test, contained sugar. However due to a small error Trommer's reaction didn't pass, and when the professor, without looking at me, asked: "Well, what have you found there?" - I could tell that I found sugar, but instead I told that Trommer's reaction hadn't detected sugar.

23. This sole 'three' mark did not prevent me to receive a diploma of a doctor with a Honours Degree.

24. When all of us have received diplomas, companions have at the rate asked me, than I intend to be engaged. When I have answered that I have intention to be a rural physician, they with widely open eyes have told: "As, you will be a rural physician?! After all you the scientist by vocation!" I have been offended by that they at all don't understand me for I studied medicine with the exclusive purpose to become a rural, rustic doctor for all my life, to help poor people.



Adolescenza Adolescence